Chi siamo

AT

Autismo Treviso onlus. Associazione per le persone con autismo e disturbi generalizzati dello sviluppo 

L’Associazione è costituita da genitori e familiari di persone con autismo. La sua attività è orientata al sostegno delle persone con autismo e DGS e delle loro famiglie, mediante:

Diffusione e scambio di corretta informazione sull’autismo e i disturbi generalizzati dello sviluppo, saldamente ancorata alle prospettive e indicazioni della comunità scientifica internazionale;

Organizzazione di momenti di formazione per famiglie e operatori sociosanitari e scolastici;

Collegamento operativo e collaborazione con ULSS provinciali e Istituzioni pubbliche e private, CTI, Scuole, Comuni e Conferenze dei Sindaci;

Progettazione di attività sportive e ludiche mirate, con regole semplificate, in collaborazione con strutture e associazioni sportive (Special Olympics…)

Creazione di spazi e tempi in cui i soggetti autistici possano proseguire le attività abilitative oltre le occasioni fornite dalla scuola e dalle strutture sociosanitarie, nell’ottica di una loro educazione permanente e di una prospettiva di vita sensata e dignitosa;

Iniziative di mutuo aiuto;

Difesa dei legittimi interessi delle persone con autismo e DGS in ogni sede, anche giuridica.

Sede operativa: Via Bressa 8 – 31100 Treviso

Sede legale: Strada della Madonnetta 26/A – 31100 Treviso

Sito Internet: www.autismotreviso.org

Tel. e FAX 0422300280 – cell. 3334158640

e-mail: autismo.treviso@libero.it

13 risposte a Chi siamo

  1. Queste sono le conclusioni a cui siamo arrivati dopo anni di studi e ricerche (medici, biologi, ricercatori) e che vi comunichiamo affinche’ siano divulgate ai cittadini…

    I VACCINI producono gravi DANNI (piu’ o meno occulti) ai VACCINATI

    Cari colleghi prima di accettare articoli sui virus e sui vaccini, che spaventano inutilmente la popolazione, ma fanno comodo a: case farmaceutiche….che vi lucrano sopra…ed a tutta la filiera al loro servizio, OMS, CDC, FDA, EMEA, AIFA, Universita’, Ministeri, Ordini dei medici e medici vaccinatori, fareste bene ad informarvi meglio su cosa produce negli organismi viventi un Vaccino !

    SIAMO CONTRO la falsamente detta IMMUNIZZAZIONE VACCINALE perche’ i VACCINI sono MOLTO pericolosi per uomini ed animali !
    Altro che immunizzazione, vaccinarsi significa, ammalarsi facilmente di qualsiasi malattia, per le mutate condizioni del Terreno fisiologico.

    Le autorita e gli enti “sanitari” ripetono ogni giorno: “Non c’è nient’altro che possiate fare per proteggervi dalle malattie, perciò vaccinatevi”.
    Questa affermazione è una menzogna ed una falsita’ biologica.

    Le mutazioni genetiche indotte da TUTTI i Vaccini sono ormai ben note.
    Anche la Polio, sclerosi, distrofie, leucemie, meningiti, malattie autoimmuni o rare, aids, allergie alimentari e non, celiachia, asma, autismo, diabete, ecc. sono scatenate dai vaccini per vari motivi, mutazioni genetiche + alterazione delle funzioni endocellulari, ecc.

    Nella sola UMBRIA la ns associazione ha raccolto quasi 5.000 segnalazioni di autismo, e l’Umbria e’ una piccola regione a densita’ di popolazione minima, pensate a quanti bambini autistici ci sono in Italia, proporzionalmente e rispettivamente siamo attorno ai 350.000 malati e forse piu, malati di disfunzioni dello sviluppo, che portano all’autismo, per le ischemie (e non solo quelle) indotte dai vaccini !
    http://www.mednat.org/vaccini/autismo.htm

    Cio’ significa che Tutto cio’ che si dice da parte degli “enti” preposti alla salute umana, medici allopatici compresi, sui Vaccini (qualsiasi) e’ completamente FALSO !

    …perche’ i Vaccini, oltre ad intossicare, infiammare, creare ischemie ed immunodepressione per tutta la vita del soggetto vaccinato, per le gravi sollecitazioni alle quali e’ indotto l’organismo ed in particolare il sistema immunitario, essi creano mutazioni genetiche nei mitocondri, trasmissibili alla prole….ecc.
    Questo perche i Vaccini a virus, sono un cocktail di sostanze tossiche e di proteine complesse a DNA molto pericolose, perche’ sono eterologhe=estranee, oltre ai contaminanti+adiuvanti+tossine contenuti nei Vaccini che aiutano la destabilizzazione delle funzioni di cellule, enzimi, flora batterica, sistema immunitario, DNA, ecc.

    Di fatto le vaccinazioni servono SOLO ad intossicare con il contenuto dei vaccini, metalli pesanti, prodotti cancerogeni, sostanze tossiche, nanoparticelle comprese, antibiotici, prodotti antifertilita’, ecc, .ed a creare ischemie, per creare, mantenere ed ampliare il mercato dei malati, utilizzando e sfruttando propinando vaccini alla popolazione piu’ debole…..

    Quindi e’ tutto un vantaggio, NON seguire le “direttive farmacologiche o vaccinatorie” dettate dalle case farmaceutiche, di cui gli enti governativi sono solo dei lacche’….

    I VACCINI CAUSANO anche ATTACCHI MICRO-VASCOLARI
    Quindi l’unica soluzione e’ NON vaccinarsi MAI !
    http://www.mednat.org/vaccini/dannivacc.htm

    e per finire: LOBOTOMIA con i VACCINI

    Autismo dai Vaccini
    http://www.mednat.org/vaccini/autismo.htm

    Sclerosi e Danni dai Vaccini




    >>>>>>>>

    Interrogazione parlamentare
    PARLAMENTO ITALIANO
    285 e 286: Resoconto sommario pag. 88, del 11 GEN. 1996
    Presentata agli Onorevoli Parlamentari, dal On. Pedrizzi (AN).

    – Al Presidente del Consiglio dei Ministri ed al Ministro della Sanita’:
    Premesso:
    – Che l’Associazione Universo Bambino ha diramato qualche tempo fa un comunicato riguardante le vaccinazioni praticate su neonati e le conseguenze negative che da queste possono derivare:
    – Che il predetto comunicato riferiva che le vaccinazioni possono provocare nei bambini patologie gravi come, tra l’altro, distrofie, sclerosi, anemie, epilessie, morti improvvise, ecc., ecc.

    continua su: http://www.mednat.org/vaccini/interrogazione_parl.htm

    Ad oggi NESSUN MINISTRO ha mai risposto all’interrogazione; per loro NON SE NE DEVE PARLARE MAI, chissa’ perche’ ?

    MINISTERO della “salute” italiano ed altri Enti europei, sono stati ben informati sui DANNI dei VACCINI, NON rispondono, che siano la lunga mano di Big Pharma ? evidentemente SI !

    Il BUSINESS dei VACCINI: prima si creano con le vaccinazioni, le mutazioni genetiche…per creare e mantenere il mercato dei malati, e poi si **raccolgono soldi** con la questua di Telethon per la ricerca fasulla, perche’ le VERE cause sono i VACCINI !

    >>>>>>

    Corrompevano governi, medici e funzionari di molti stati per vendere i loro prodotti.
    – Stavolta l’accusa nei confronti dei Big Pharma, i colossi del farmaco, è clamorosa. E viene direttamente dal dipartimento di Giustizia americano e la Sec, la Consob statunitense, che hanno aperto un’indagine su alcune tra le più grandi e potenti multinazionali del settore farmaceutico, tra cui le quattro sorelle Merck, Bristol-Myers Squibb, GlaxoSimthKline e AstraZeneca.

    Lo riporta il Wall Street Journal, secondo il quale i colossi del farmaco corrompevano i governi di numerosi paesi, tra i quali anche l’Italia, oltre a Brasile, Cina, Germania, Polonia, Russia e Arabia Saudita.
    – Le Big Pharma hanno ricevuto una lettera del Dipartimento di Stato che chiede loro di giustificare alcuni movimenti di denaro.

    Su questo argomento (danni dei Vaccini) sfidiamo ad un dibattito, qualsiasi personaggio a favore dei vaccini, in qualsiasi sede, anche davanti ad un pubblico. Ne avranno il coraggio ? NO, come sempre scappano quando devono confrontarsi con noi !

    OVVIAMENTE non avrete il coraggio di pubblicarle sui vs commenti !

    G. Paolo Vanoli – Giornalista (Albo speciale) – Consulente in Scienza della Nutrizione e Medicine Naturali
    webmaster di: http://www.mednat.org – e.mail: info@vanoli.net

    • Fabio Brotto scrive:

      Come vede, caro Vanoli, non ho alcun problema a pubblicare questo Suo spropositato e farneticante commento. E’ un’ottima documentazione antropologica sul tipo umano che Lei rappresenta: un paranoico teorico della congiura, un nemico della scienza ufficiale e della medicina scientifica, un credente nelle fole sui vaccini.
      Uno che scrive “Di fatto le vaccinazioni servono SOLO ad intossicare con il contenuto dei vaccini, metalli pesanti, prodotti cancerogeni, sostanze tossiche, nanoparticelle comprese, antibiotici, prodotti antifertilita’, ecc, .ed a creare ischemie, per creare, mantenere ed ampliare il mercato dei malati, utilizzando e sfruttando propinando vaccini alla popolazione piu’ debole…..”. Un perfetto ignorante? No, peggio, un diffusore di false credenze, un corruttore di famiglie con gravi problemi. Gli esponenti della junk science come Lei vanno combattuti senza tregua da tutti coloro che ritengono che le risposte serie al problema dell’autismo possano derivare solo dalla ricerca scientifica autentica, quella basata sull’evidenza, di cui Autismo Italia e nel suo piccolo Autismo Treviso sono promotori.
      Aggiungo anche quello che Lei i ha scritto nella mail che mi ha inviato, dimostrandosi un perfetto villano:
      “Lei e’ solo un gran INCOMPETENTE, altrimenti avrebbe risposto portando argomentazioni logiche e scientifiche a cio’ che le ho inviato e non avrebbe risposto cosi’ come ha fatto !”.
      Pubblichero’ la sua risposta ove necessario, SI VERGOGNI”.
      Penso che sia del tutto evidente chi dovrebbe vergognarsi.

  2. cOMBOJACk scrive:

    Egr. Sig. Brotto,

    come vede gli avvoltoi della salute attaccano appena possono. Non usano temi scientifici o ragionamenti logici ma insulti, terrorismo, inducono paura, usano termini come “veleno” e “morte”. Tenga duro, resistere all’ignoranza è un dovere civile oltre che essere un diritto intellettuale.
    Facciamolo almeno perchè i nostri figli non diventino pasto per questi sciacalli.
    Grazie.

  3. Fabio Brotto scrive:

    Grazie a Lei per il sostegno. Trovo che ci sono dei gruppi che hanno molto in comune con le sette. All’interno del gruppo il bene, all’esterno il male. Resistere a questa logica oscurantista è un dovere della ragione.

  4. TH scrive:

    Egregio Sig. Brotto,
    in quanto realmente interessato all’argomento a me piacerebbe sapere le risposte alle domande che il Sig. Mazzucco le ha rivolto sul portale luogocomune(.net).
    La pregherei di non lasciarsi perdere un’occasione così preziosa per poter chiarire le possbili relazioni che ci potrebbero essere tra vaccini e autismo, questione che, ripeto, mi sta molto a cuore.
    La invito quindi al dialogo che, spesso, è l’informazione più utile di tutte.
    grazie
    Marco

    • Fabio Brotto scrive:

      Gentile Marco, basta dare un’occhiata al sito cui Lei mi invita e al modo in cui vi si è parlato di me, per capire due cose. 1. Che TUTTI coloro che lo frequentano sono convinti del nesso vaccini-autismo con un fervore al limite del fanatismo, e che quindi non vi sarebbe alcun dibattito con me, ma rissa e linciaggio. 2. Che di conseguenza non si chiarirebbe nulla, ma si oscurerebbe l’unica certezza in questo campo, ovvero che nessuna ricerca ha potuto stabilire un nesso tra vaccini e autismo, come è emerso anche nella recente sentenza della Corte Federale americana. Dal canto mio, non sono interessato ad alcun confronto con persone come Mazzucco. Mi dispiace per coloro che irretisce, ma purtroppo la forza della ragione non è infinita.

  5. TH scrive:

    Ma scusi, a me non frega niente dell’opinione degli utenti, a me interessano le risposte: perchè si lascia condizionare dagli interlocutori? Se le risposte ci sono, confermate da dati scientifici, non credo sia un grosso problema darle; la scienza è scienza, e non si adegua ad un dibattito in particolare.
    A parte che il Sig. Mazzucco aveva anche detto che era pronto a ritrattare la sua posizione…non capisco, perchè fermarsi se i dati scientifici ci sono, perchè?

    In questo frangente sono un pò preoccupato, anche perchè, a essere sincero, i dati scientifici e le ricerche che supportano una correlazione fra thymerosal e autismo mostrati su quegli articoli erano molteplici.

    Che le possso dire?
    La ringrazio del tempo che mi ha concesso.
    A sto punto farò le mie ricerche…

    Saluti,
    Marco

    • Fabio Brotto scrive:

      Lei faccia le Sue ricerche. Tenga però presente questo semplice dato. In Giappone il thimerosal è stato bandito dai vaccini fin dal 1993. Il vaccino MMR non si fa più, sostituito da vaccinazioni singole. Ma il tasso di autismo è in crescita costante. E in Giappone non si mangia glutine né caseina, assenti dalla dieta tradizionale da sempre.
      Quanto allo pseudodibattito unilaterale cui Lei mi invita, credo di essermi spiegato.

  6. Cler scrive:

    Mio figlio e’ stato vaccinato dopo la diagnosi di autismo non consuma glutine ne’ caseina eppure e’ autistico. Allora?
    Cler

    • Liberi Dai Vaccini scrive:

      Cler. Premesso che quanto accadutole mi dispiace profondamente, sarebbe interessante che alle parole seguissero i fatti concreti. A che età è stato diagnosticato l’autismo a suo figlio e da quale struttura sanitaria accreditata ? Quali sono le motivazioni scientifiche ufficiali che le sono state presentate / illustrate per giustificare la condizione autistica di suo figlio ? Quale livello di funzionamento autistico possiede suo figlio ? Che terapie le sono state proposte per curare suo figlio ? Liberissima di non rispondere ovviamente, ma in tal caso le sue saranno parole scritte sulla sabbia. Fabio Brotto si astenga pure da ogni sua pleonastica comunicazione / risposta, tanto la sua “linea” la conosciamo già molto bene. Il fatto che tiri in ballo Medbunker come argomentazione scientifica la dice molto lunga !

      • Fabio Brotto scrive:

        Pubblico questo commento perché il testo, auto-contraddittorio, e dal tono intimidatorio e prepotente, da solo conferma il livello culturale di certi antivaccinisti.

  7. Liberi Dai Vaccini scrive:

    Fabio Brotto. Punto primo, non credo che la tale Cler abbia bisogno di “pseudo-avvocati difensori” per rispondere. Punto secondo, non scriva commenti a sproposito e non lanci accuse inesistenti, come presunte “intimidazioni o prepotenze”. Punto terzo, lasci agli altri la piena libertà di rispondere se lo ritengono opportuno senza rispondere al posto loro. Credo che siano perfettamente in grado di farlo, e sarebbe più educato e rispettoso nei loro confronti, lasciarglielo fare in piena libertà, qualsiasi risposta vogliano eventualmente fornire… Saluti.

    • Fabio Brotto scrive:

      Lei conferma il tono intimidatorio: “Non scriva”, “lasci”, pretendendo di dare ordini a casa mia. Chi è lei per darmi ordini nel mio blog? Lei mi dà dello “pseudo-avvocato” ed usa un linguaggio intollerabilmente provocatorio. Perché dovrei sopportarlo? Io rispondo a chi voglio e come voglio, lei si tolga di torno. Qui non pubblicherò più nulla di suo. Se ha orecchie, intenda. Ma per quel che so degli anti-vaccinisti, lei non intenderà nulla, preso com’è dal suo livore. Addio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: