Autismo e schizofrenia

22/12/2010

Sappiamo che il termine autismo è stato coniato dal grande psichiatra svizzero Eugen Bleuler nell’ambito dei suoi studi sulla schizofrenia. Purtroppo, quando Kanner individuò le famose  caratteristiche di un gruppo di bambini, dando il via alla ricerca scientifica in questo campo, non trovò di meglio che utilizzare quello stesso termine bleuleriano, aggiungendovi la parola infantile. Di qui anche una serie di confusioni e di guai. Ma la problematica è ancora aperta, entro certi limiti, che nell’intervento di Annelies Spek al IX Congresso Internazionale di Autism Europe a Catania risultano ben definiti.

Annunci