Difesa della Linea guida dell’ISS

Logo immagine di superando.it
 
La Linea guida dell’Istituto Superiore di Sanità, informata a criteri rigorosamente scientifici, proprio per questo è indigeribile dalle molte associazioni, professionisti di vario genere e livello, gruppi di interesse e ciarlatani che nell’autismo hanno trovato un ricco pascolo da cui foraggiarsi. Trovare una qualche sponda politica per costoro non è impossibile. Per questo, non è il caso di tacere. Bisogna opporsi apertamente. Significativa, in questo senso, la presa di posizione di FISH e FANTASiA, cui rimando.
Annunci

4 Responses to Difesa della Linea guida dell’ISS

  1. Gianni Papa ha detto:

    Ciao Fabio, ti informo (se non lo sai) che Federico Bianchi di Castelbianco – oltre che psicoterapeuta e direttore dell’Ido – è anche l’editore dell’Agenzia di Stampa “DIRE”, che ha sfornato TUTTE le notizie riguardanti l’interpellanza alla Camera per far entrare l’approccio psicodinamico nelle linee guida per l’autismo.

    Ti segnalo, inoltre, il mio post in proposito (che sono sicuro tu condivida in pieno… almeno spero):
    http://autismoincazziamoci.org/2012/01/27/psicologia-dinamica/

  2. Gianni Papa ha detto:

    Io direi: facciamoli contenti e includiamo nelle linee guida tutti gli approcci, scrivendo chiaramente che l’approccio psicodinamico è scorretto.

  3. Paperinik ha detto:

    Almeno su questo siamo tutti d’accordo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: